Una vacanza per tutti: un’esperienza che insegna, diverte, soddisfa.

    Quando si viaggia con i bambini è importante che ogni membro della famiglia, anche i più piccoli, trovino soddisfazione ed occasioni di divertimento a propria misura. Este con i suoi dintorni offre opportunità che mettono sicuramente tutti d’accordo combinando divertimento, gusto della scoperta ed una sana attività fisica.

    Ecco alcuni punti di interesse utili da considerare se si viaggia in famiglia.

    Il Castello Carrarese e le sue torri

    Suggestivo e ricco di storia, il suo nucleo più antico risale al periodo delle grandi invasioni: tra le sue torri e i suoi anfratti misteriosi ed una vista a 360° sui Colli Euganei, entusiasmerà tutta la famiglia.

    Scopri di più!

    I giardini pubblici con parco giochi del Castello Carrarese

    Uno splendido giardino all’italiana, un parco giochi grande ed attrezzato, per un’area verde aperta a tutti ideale per rilassarsi e divertirsi in famiglia.

    Il Museo Nazionale Atestino

    Per imparare cose nuove ed al contempo entusiasmarsi di fronte al passato, questo Museo di rilevanza nazionale ospita un’eccezionale collezione di reperti risalenti all’epoca protostorica e romana.

    Scopri di più!

    La Torre Civica di Porta Vecchia

    La Torre Civica di Este, comunemente detta Porta Vecchia, è un’imponente e scenografica costruzione di fine ‘600: insieme al Castello è sicuramente il monumento-simbolo di Este.

    Scopri di più!

    La Piscina comunale

    Per chi non vuole perdere il piacere di una bella nuotata, anche in vacanza: con giochi d’acqua e animazione, la piscina di Este è ideale per far divertire tutta la famiglia.

    Scopri di più!

    Il Tennis Club

    Una grande area attrezzata con molto verde ed infrastrutture: per praticare tennis ed attività fisica all’aria aperta.

    Prenota on-line

    Il Parco Regionale dei Colli Euganei

    Il Parco, con i suoi 18.694 ettari, la particolare ubicazione e genesi vulcanica, i diversi orizzonti climatici, la presenza attiva dell’uomo fin dai tempi più remoti, è davvero unico per le sue ricchezze naturali, paesaggistiche, ambientali, culturali ed artistiche. L’area del Parco è percorsa da una fitta rete di sentieri, ideali per passeggiate, trekking e cicloturismo.

    Scopri tutte le proposte!

    I Giardini di Villa Barbarigo

    Un eccezionale esempio di giardino barocco in cui passeggiare tra statue scolpite nella pietra d’Istria ed altrettante sculture minori che si integrano ad architetture, ruscelli, cascate, fontane, laghetti, giochi d’acqua e peschiere, fra innumerevoli alberi ed arbusti, su più di 10 ettari di superficie.

    Scopri di più!

    Butterfly Arc

    La casa delle farfalle e il bosco delle fate: nessun bambino potrebbe desiderare un’esperienza più suggestiva, magica e memorabile di quella che potrà essere vissuta in questo parco a ridosso dei Colli Euganei.

    Scopri tutte le attrazioni e le iniziative!

    Il Museo di Cava Bomba

    Un vecchio complesso industriale rigorosamente restaurato che ricostruisce il ciclo produttivo di un’antica fornace mostrando al contempo gli attrezzi originalmente in uso ai tempi in cui la struttura era in attività.

    Scopri di più!

    Il Castello di San Pelagio

    Tra le attrazioni da non perdere di questo splendido castello ricco di memorie segnaliamo il parco delle rose e dei labirinti e l’affascinante Museo del Volo.

    Scopri il Castello!

    Villa Beatrice, Museo Naturalistico

    Una villa di origine monastica situata sulla sommità del Monte Gemola che offre panorami stupendi ed il cui museo ospita una ricca collezione di flora e fauna tipiche della zona.

    Approfondisci!

    Parco avventura Le Fiorine

    Un parco con percorsi acrobatici all’interno del Parco Regionale dei Colli Euganei, un luogo di svago e socializzazione per soddisfare la propria sete di avventura con percorsi e sfide a contatto con la natura.

    Organizza la tua visita!

    Parco faunistico Valcorba

    Un parco che ospita circa 220 animali di circa 70 specie diverse: dai grandi felini alle giraffe, dagli ippopotami alle scimmie.

    Organizza la tua visita!

    Castello Cini di Monselice

    Un complesso architettonico che raggruppa in sé diverse tipologie di edifici. Tra l’XI ed il XVI secolo il castello è stato dimora signorile, torre difensiva fino a diventare villa veneta. Da non perdere al suo interno la sezione museale Antiquarium Longobardo ricca di reperti e rarità.

    Approfondisci!

    Esapolis. Museo vivente degli insetti, dei bachi e delle api.

    Primo, grande insettario d’Italia che ospita stabilmente animali vivi. Ad Esapolis i visitatori possono scoprire tutti i segreti dell’entomologia e del microcosmo in cui vivono gli insetti del nostro pianeta.

    Scopri di più!